Ristrutturazione del Municipio-Teatro Comunale di Pieve Santo Stefano (AR)


Recentemente è stato ultimato ed inaugurato il nuovo ascensore, con relativi spazi di collegamento, a servizio del Municipio e del Teatro Comunale, complesso architettonico di origine cinquecentesca, situato nel centro storico di Pieve S. Stefano. Il progetto di abbattimento delle barriere architettoniche, rientra nel quadro di un’operazione capillare di ristrutturazione dell’intero sistema edilizio, iniziata nel 2006 grazie anche al finanziamento concesso da un importante istituto bancario; nell’ambito del progetto generale, sono stati eseguiti numerosi interventi finalizzati al miglioramento sismico della struttura;  uno di essi, nello specifico la demolizione delle superfetazioni stratificate negli anni sul fianco sud del complesso, ha consentito la creazione di un vuoto, entro il quale sono stati posizionati la scala di sicurezza e l’ascensore.
Quest’ultimo raggiunge il Teatro posto al secondo piano e attraverso una ramificazione del suo volume, serve la Saladel Consiglio e gli uffici amministrativi del primo piano, creando inoltre un affaccio sulla piazza e un accesso riparato all’ascensore. 



Share your thoughts